News

A passi di danza contro il tumore

Oltre trecentonovantamila casi di tumore diagnosticati ogni anno in Italia. Un dato, purtroppo, in crescita secondo l’ultimo report dei Numeri del cancro 2022 promosso da AIOM e AIRTUM. La neoplasia più comune si conferma il carcinoma della mammella, seguito da quello al colon-retto, al polmone, alla prostata ed alla vescica.

Grandissimi i risultati raggiunti dalla ricerca mondiale fino ad oggi. Le recenti terapie, sempre più mirate e meno invasive, consentono ai pazienti oncologici di affrontare e vincere più rapidamente la malattia. Un supporto importante per i malati di tumore viene offerto anche dall’esercizio fisico unito al percorso terapeutico.

L’attività fisica diviene, quindi, fondamentale. Il movimento è utile, prima di tutto, per il mantenimento del peso e contribuisce a favorire la prevenzione terziaria. Si riducono, così, i rischi di recidiva permettendo un maggior controllo della malattia.

Secondo l’American Dance Therapy Association, il ballo, senza distinzione di stile, è già di per sé un efficace alleato per la salute in generale. Un sostegno particolarmente valido per tutti i malati oncologici, sia donne che uomini.

Da qui l’idea di Carolyn Smith, ballerina di fama mondiale e giudice internazionale di ballo, nota al pubblico della tv italiana per il suo ruolo di presidente di giuria nel programma di Rai Uno Ballando con le Stelle.

Ho pensato alle tante persone che, come me, affrontano ogni giorno la malattia” – afferma Smith – “da ballerina ho potuto verificare personalmente quanto la danza mi abbia aiutato sia a livello fisico che psichico. Sin dall’inizio del percorso terapeutico mi sono resa conto di quanto la malattia incidesse sui movimenti del mio corpo. La sensibilità delle articolazioni veniva meno pian piano. La mia formazione di ballerina mi è stata, pertanto, di grande aiuto. Per questo desidero condividere la mia esperienza con chi sta vivendo la stessa situazione. Gli effetti positivi del ballo sono indiscutibili e vanno bene per donne e uomini di tutte le età e con percorsi oncologici differenti. Un modo per aiutare a ritrovare spensieratezza, energia e nuove amicizie”.

E’ proprio a questi pazienti che Dance For Oncology si rivolge. Ideata da Carolyn Smith, D4O è la prima associazione – ed unica al mondo – nata per aiutare i pazienti oncologici, senza distinzioni. Movimento e divertimento a sostegno delle terapie: la danza eseguita con la musica è in grado di trasformarsi in farmaco attivo contro ansia e depressione. Un progetto totalmente gratuito per i pazienti che coinvolge medici e ballerini.

Costituita ufficialmente lo scorso aprile, D4O ha già raccolto numerose adesioni di insegnanti di danza provenienti da ogni città italiana che hanno deciso di offrire la loro preparazione al progetto e mettere a disposizione le loro scuole di danza per accogliere i pazienti già dal prossimo ottobre.

Il primo corso ufficiale di formazione per gli insegnanti si tiene l’8 e 9 luglio presso dell’Hotel Villa Fiorita a Monastier in provincia di Treviso. Qui oltre cinquanta insegnanti sono stati invitati a seguire le lezioni, conoscere i parametri del percorso ed incontrare i soci fondatori del progetto assieme a Carolyn Smith: Ernestino Michielotto Pietro Marchetti, Adriana Bonifacino, Paolo Ruggeri, Giorgian Putanu, Mauro Boldrini.

Tra loro Adriana Bonifacino, Responsabile della Senologia Clinica e Diagnostica dell’IDI-IRCCS di Roma.  “La danza ha effetti benefici in termini di salute mentale e l’abbiamo riscontrato in molte ricerche effettuate. Questo perché il ballo riesce a ristabilire un rapporto positivo con il proprio corpo, a sviluppare un’immagine sana, infondendo un senso di accettazione nel paziente e aiutandolo a ripristinare la connessione vitale con il proprio corpo”, dichiara Bonifacino.

Allenarsi attraverso il ballo coinvolge progressivamente ed opportunamente sia il corpo che la mente, come ricorda Federico Schena – Professore in Scienze dello Sport all’Università di Verona – che partecipa all’incontro come relatore. “La danza stimola i diversi apparati e la gran parte degli organi ad incrementare il proprio livello di funzionamento per un periodo più o meno lungo al termine del quale, dopo un necessario recupero, ci si deve attendere un miglioramento” – evidenza Schena. “Pur non trasformandoci in ‘atleti’, tale attività rende più performanti e consente di recuperare abitudini e possibilità che pensavamo la malattia ci avesse tolto per sempre e che, al contrario, erano in attesa, pronte a tornare, rispondendo positivamente alla nostra volontà di muoversi in modo coordinato e progressivo”.

Tra i soci, Mauro Boldrini, Direttore della Comunicazione dell’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM) e delle principali Associazioni di Pazienti in campo oncologico: “Dance for Oncology rappresenta una grande opportunità per le persone colpite da neoplasie, per tornare ad una vita di normalità dopo la malattia. Il ballo favorisce il movimento, fondamentale per evitare recidive, ma anche la socializzazione con le altre persone. Uno dei rischi più forti, infatti, nelle pazienti in terapia è proprio quello di cadere in depressione. Invece, la socialità con uomini e donne, che come te hanno vissuto la malattia, con i maestri di ballo può favorire il ritorno alla normalità. Ho voluto essere socio di questa Associazione, perché in questi anni ho visto che grazie ai progressi dell’innovazione è possibile per migliaia di persone superare la malattia e tornare ad una buona qualità di vita. Spero che Dance for Oncology diventi sempre di più una realtà importante, strutturata e diffusa sul territorio, anche nelle Regioni del Sud dove più bassa è l’adesione agli screening”.

L’associazione Dance for Oncology ha sede legale a Roma e può essere sostenuta contattando l’indirizzo email del sito o attraverso i canali social Instagram e Facebook (@dance4oncology). Per le donazioni: IBAN IT25X0306909606100000196420.

Desidero ringraziare tutti coloro che hanno creduto nel mio sogno” – chiosa Smith – “e hanno deciso di offrire disponibilità immediata, massiccia e sentita. Dance For Oncology, Dance For Life”.

Video

Uniquely strategize progressive markets rather than frictionless manufactured products. Collaboratively engineer reliable.

Advertisement

Advertisement Small

Flickr

  • Momo
  • Conversation à l'éventail - Berlinale 74°
  • les flacons tricolores
  • Pariser Platz
  • Claudia Roth (MdB) - "femme de pouvoir" Ministre Berlinale 74°
  • Ha Phurong (actress, "Cu Li never cries" - Pham Ngoc Lan) Vietnam Berlinale 74"
  • Hôtel Adlon
  • Nord/Süd
  • JP

About Author

Follow Me

Collaboratively harness market-driven processes whereas resource-leveling internal or "organic" sources. Competently formulate.

ThemeForest

Collaboratively harness market-driven processes whereas resource-leveling internal or "organic" sources. Competently formulate.

Calendar

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829  

Recent Comments

    RSS Meks Blog

    • 10 Best Knowledge Base & Wiki WordPress Themes 2021 15 Settembre 2021
      Running a successful online business requires an exceptional WordPress knowledge base theme that organizes documentation and helps customers. Customization options, intuitive navigation, unique layouts, and fast responsiveness are just some of the features you need. The following 10 WordPress wiki themes represent the best options for 2021 and beyond. Explore the full range to determine […]
      Dusan Milovanovic
    • How to increase WordPress Memory Limit (quick fixes) 16 Giugno 2021
      Here is a post about how to increase the memory limit in WordPress. Allowed memory size exhausted error message showed up in your WordPress installation? No worries – this is one of the most common errors in WordPress. You can apply an easy fix by increasing the memory limit in your PHP. Table of Contents […]
      Dusan Milovanovic
    • How to use (and why) WordPress sitemap plugin 1 Marzo 2021
      Did you know that by knowing how to use the WordPress sitemap plugin you can significantly improve your site’s visibility and traffic? Although it isn’t mandatory to have a sitemap on your site, having one significantly improves the site’s quality, crawlability and indexing. All this is important for better optimization, which is why we wanted […]
      Ivana Cirkovic
    • 22 free and premium podcast software for your show [2021 edition] 18 Gennaio 2021
      You’re determined to start or improve your podcast but don’t know which podcast software to use to really make it stand out? We’ve got you! #podcasting Top 22 free and premium podcast software for your show #WordPressTips #podcasting The post 22 free and premium podcast software for your show [2021 edition] appeared first on Meks.
      Ivana Cirkovic
    • Digital storytelling with WordPress – an all-in-one guide to make your web stories pop! 23 Novembre 2020
      Wondering how to improve digital storytelling with WordPress and build more awareness and exposure of your business? Let our guide lead the way. The post Digital storytelling with WordPress – an all-in-one guide to make your web stories pop! appeared first on Meks.
      Ivana Cirkovic
    • How to use WordPress autoposting plugin to improve your visibility and SEO? 10 Settembre 2020
      Did you know you can use the WordPress autoposting plugin for your content efforts and improve not only your time management but your business and visibility as well? The post How to use WordPress autoposting plugin to improve your visibility and SEO? appeared first on Meks.
      Ivana Cirkovic
    • How to create a personal branding site? Step-by-step DIY guide 15 Agosto 2020
      Looking for ways and means to create a personal branding site? Well, look no further ’cause we’re giving away all the how-to’s to do it yourselves! The post How to create a personal branding site? Step-by-step DIY guide appeared first on Meks.
      Ivana Cirkovic
    • Top 15 WordPress content plugins and tools to improve your visibility and rankings 16 Luglio 2020
      Let’s take a look at some of the must-have WordPress content plugins and tools to use to improve both your UX and rankings. The post Top 15 WordPress content plugins and tools to improve your visibility and rankings appeared first on Meks.
      Ivana Cirkovic
    • WCEU 2020 recap – key takeaways from the biggest online WordPress conference 9 Giugno 2020
      Missed WCEU 2020 and all the exciting stuff from there? Here are all the key takeaways and main points to remember so, take notes! The post WCEU 2020 recap – key takeaways from the biggest online WordPress conference appeared first on Meks.
      Ivana Cirkovic
    • How to change the WordPress username? An easy step-by-step guide 14 Maggio 2020
      Wondering how can you change WordPress username once you set up your blog or site? Read all about it in our helpful guide! The post How to change the WordPress username? An easy step-by-step guide appeared first on Meks.
      Ivana Cirkovic

    Text

    Distinctively utilize long-term high-impact total linkage whereas high-payoff experiences. Appropriately communicate 24/365.