News

Covid-19: in tutto il mondo quasi 100 milioni i contagiati

Roma, 26 gennaio 2021 – I casi di Covid-19 nell’intero Pianeta si avvicinano a quota 100 milioni. Secondi gli ultimi dati resi pubblici della Johns Hopkins University sono 99.866.335 le persone che hanno contratto il Coronavirus mentre le vittime ammontano a 2.144.594.

Il Paese con il numero più alti di casi restano gli Stati Uniti (con oltre 25 milioni) seguiti da India (più di 10 milioni) e Brasile (oltre 8 milioni). In Europa sono tre gli stati che hanno superato la soglia dei tre milioni di contagi: Russia (3.716.228), Regno Unito (3.680.134) e Francia (3.116.363). Per quanto riguarda invece i decessi al primo posto vi è il Regno Unito (98.531 decessi), al secondo l’Italia (85.881 morti) e al terzo la Francia (73.494 morti). Calcolando invece il rapporto fra numero di morti e popolazione, il record si registra in Belgio (1.791 decessi per milione di abitanti), seguito da Regno Unito (1.447 per milione) e Italia (1.422 per milione).

Nel frattempo sul fronte dei vaccini la direttrice dell’EMA (Agenzia Europea per i Medicinali), Emer Cooke ha dichiarato: “faremo tutto nel nostro potere, dal punto di vista scientifico e normativo, per aumentare le capacità produttive”. Ha poi aggiunto, durante un’audizione alla Commissione Salute dell’Europarlamento, che “per quanto riguarda le nostre prerogative, possiamo soltanto cooperare con società e Stati membri per fare in modo che stabilimenti nuovi siano disponibili per questo”.